ccr - CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE

 

Ha preso il via lo scorso ottobre anche a Carmagnola il percorso di cittadinanza attiva denominato C.C.R.

 

Ma cosa sono i CCR?

 

I CCR ovvero i Consigli Comunali dei Ragazzi e delle Ragazze nascono in Francia nel 1979, in occasione dell’anno internazionale dell’Infanzia. Anche in Italia e in Piemonte, nel corso degli ultimi anni, decine di Comuni, in collaborazione con gli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, hanno attivato il CCR, costruendo percorsi per permettere ai ragazzi di conoscere e sperimentare i valori della partecipazione e realizzando iniziative e i progetti che costituiscono una grande ricchezza per tutto il territorio regionale.

E a Carmagnola cosa succede?

L’iniziativa è inserita nel programma rivolto ai giovani che l’amministrazione comunale sta portando avanti, delegando quale referente, il consigliere Diego Quaterni. Per l'anno scolastico 2018/2019, il percorso vede coinvolte in particolar modo le classi 4° e 5° della scuola primaria e le classi 1° e 2° della scuola secondaria di primo grado di tutti gli Istituti Comprensivi del territorio. Attraverso l'iniziativa s'intende coinvolgere in modo diretto i giovanissimi nella vita della propria città, partendo dai loro bisogni e interessi. I ragazzi sono stati accompagnati, dai docenti e dagli educatori, nella progettazione di interventi rivolti in modo particolare al miglioramento degli spazi urbani. In questo senso, il C.C.R. si presenta come un progetto di cittadinanza integrato con il territorio, capace - attraverso un lavoro di rete continuo- di coinvolgere attivamente la comunità locale. Per arrivare all’elezione del C.C.R., le classi che hanno aderito al percorso presenteranno la propria idea-progetto, che verrà  rappresentata da due candidati (1 ragazzo e 1 ragazza) per ciascuna classe.

 

La campagna elettorale culminerà attraverso l'allestimento di una mostra in cui saranno esposte tutte le idee-progetto raccolte: la mostra - allestita nella nuova area espositiva di Piazza Italia (ex Foro Boario) – sarà visitabile da venerdì 10 a sabato 18 maggio.

Sarà questa l'occasione per "pubblicizzare" e conoscere i progetti oltre che i "giovani candidati", che si propongono di entrare nel Consiglio Comunale "junior".

 

Nel giorno fissato per le elezioni, mercoledì 22 maggio, tutti i ragazzi-elettori voteranno per il progetto che riterranno più significativo eleggendo, di conseguenza, i due candidati portavoce.

 

Gli 8 progetti più votati esprimeranno i 16 consiglieri chiamati a far parte del primo C.C.R. carmagnolese, che si insedierà venerdì 31 maggio, alle ore 16.30, nella Sala del Consiglio Comunale, alla presenza degli Amministratori adulti.